28 settembre 2018 / Annunci

MESGO SI UNISCE AL GRUPPO HEXPOL

E’ stato siglato oggi l’accordo che prevede la cessione, dall’ 1 ottobre, dell’80% delle azioni MESGO al gruppo HEXPOL, un’eccellenza di spicco, a livello mondiale, tra i produttori di compound.

Francesco Caldara, CEO di MESGO, commenta: “Sono entusiasta di questa partnership industriale con HEXPOL. Sono convinto che questa opportunità rafforzerà il nostro Gruppo, darà continuità alla sua crescita e accelererà la sua espansione internazionale. Con la sua notevole base consolidata di clienti, HEXPOL occupa una posizione di rilievo nell’industria crescente dei compound e ci permetterà di raggiungere nuovi mercati e clienti ancor più qualificati. Con questo nuovo progetto, insieme con il costante impegno della Direzione, valorizzeremo al meglio la nostra tecnologia e miglioreremo la nostra efficienza produttiva “.

Mikael Fryklund, CEO del gruppo svedese, commenta: “Con questa acquisizione HEXPOL aggiunge una nuova importante piattaforma di soluzioni ad alto valore aggiunto. Con l’eccellente know-how di MESGO nei materiali e nelle applicazioni, una posizione molto forte in Italia e le produzioni in Polonia e Turchia, stiamo aggiungendo nuove significative competenze e mercati geografici al nostro Gruppo. Questo, combinato con la presenza globale di HEXPOL, ci consentirà di fare leva su altri mercati. Apprezzo anche la decisione e l’impegno della famiglia Caldara di rimanere come azionista di minoranza e prevedo una cooperazione di successo”.

Non ci saranno integrazioni né fusioni con altre società del Gruppo HEXPOL. MESGO manterrà la sua assoluta identità, crescendo e rafforzandosi grazie al supporto che le verrà dato.

Così come continuerà a distinguersi per eccellenza nel servizio, nella competenza, nella qualità dei prodotti e nella ricerca mantenendo il focus sui bisogni e la soddisfazione dei clienti.