Masterbatch neri

Descrizione

I masterbatch neri sono ottenuti disperdendo neri di carbonio in resine termoplastiche. I prodotti che l’industria del nero di carbonio ha sviluppato negli anni differiscono per dimensione e struttura delle particelle, area superficiale, purezza. Le caratteristiche uniche e molteplici dei neri di carbonio rendono anche i concentrati a loro volta multifunzionali. Non solo diverse tonalità di colore ma anche rinforzo meccanico, inerzia termica e chimica, conducibilità elettrica e termica. Neri di carbonio con particelle molto piccole possiedono elevata area superficiale e richiedono opportuni accorgimenti per raggiungere elevata un’concentrazione nei formulati e ottenere una dispersione ottimale. Questi prodotti garantiscono una tinta profonda e ottime proprietà di superficie. Neri più grossolani invece, sebbene abbiano una capacità di tinta inferiore, possono essere utilizzati in applicazioni ordinarie. Neri con elevata struttura, caratteristica tipica dei neri elettricamente conduttivi, richiedono tecnologie di dispersione che preservino questa loro caratteristica. Infine, qualora vi siano restrizioni sull’utilizzo del nero di carbonio in articoli per il contatto con alimenti, è possibile formulare concentrati di pigmenti neri speciali a base di ossidi di ferro che, seppur meno coprenti, offrono una valida ed efficacie alternativa. Le resine di base utilizzate per la preparazione dei concentrati neri sono LDPE, LLDPE, HDPE, PP, PVC, TPU oltre a resine da Post-Consumo nell’ottica di sviluppo di un’economia circolare sostenibile.

Caratteristiche

Le principali caratteristiche che i concentrati neri possiedono sono:

  • Ottima capacità coprente
  • Dispersione eccellente anche ad elevata concentrazione di pigmento
  • Ottima processabilità per estrusione e stampaggio
  • Omogeneità della dispersione
  • Alta omogeneità della dimensione dei granuli per un dosaggio efficiente
  • Resistenza ai raggi UV
  • Resistenza termica
  • Conducibilità elettrica modulabile
  • Stabilità delle proprietà elettriche rispetto alle condizioni di trasformazione
  • Conformità con le norme nazionali e internazionali vigenti, specialmente quelle relative al contatto con gli alimenti

COMPOUND CONDUTTIVI

I compound termoplastici conduttivi vengono utilizzati per la produzione di manufatti per i quali è necessaria la dissipazione delle cariche elettrostatiche a protezione dei danni che potrebbero essere causati dall’elettricità.

I coompound conduttivi contengono carbon black che rende i materiali termoplastici elettricamente conduttivi.

Cambiando il tipo di carbon black usato nel compound, la percentuale e il grado di dispersione, è possibile modulare l’intervallo di resistività del materiale termoplastico e, quindi, il campo di applicazione.

Disponiamo dei seguenti tipi di compound conduttivi:

·       PVC per pavimentazioni;

·       PVC

·       PP per tubi

 

SCARICA LA BROCHURE

 

Form di contatto

    ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER